Fiducia completa nel Maestro

(Clearwisdom.net) Ieri ho condiviso le esperienze con un amica praticante. Non era ben educata e non girava troppo attorno alle parole mentre parlava. Le sue frasi più frequentemente pronunciate erano "tutta la fiducia nel Maestro" e “rettificare me stessa". Anche se non ha menzionato alcun principio della Fa nelle sue parole, queste due frasi mi hanno lasciato una forte impressione.

Durante la persecuzione, per quanto riguarda le tribolazioni della famiglia, e la sua gestione dei problemi con i suoi figli, ha infatti avuto fiducia in tutto nel Maestro e ha rettificato le sue nozioni non corrette allo stesso tempo. Ogni volta, la situazione si è ribaltata. Tutte le questioni sono state risolte dopo che le tribolazioni venivano superate. A volte i risultati sono stati eccezionali.

Quando questa praticante venne arrestata nel campo di lavoro, la figlia superò degli esami per l’ammissione al college. Grazie ai suoi voti, fu selezionata dal college. Il campo di lavoro minacciò la praticante che se lei non avesse seguito le loro direttive, avrebbero annullato l’ammissione al college della figlia. Questa praticante non ne fu toccata. Rispose: "non potete cambiare il corso della sua vita. Tutto segue le disposizioni del mio Maestro".

Più tardi, i delinquenti del campo di lavoro andarono al college e chiesero di espellere a calci la figlia. In seguito, la direzione del college parlò con la figlia della praticante in privato: “non preoccuparti e pensa solo a concentrarti sui tuoi studi”.

Dopo che la figlia si laureò, venne assunta da una impresa commerciale del governo e il suo lavoro fu eccellente. Era una posizione considerata di alto livello da molti laureati. Quando il periodo di prova terminò diventò una dipendente a tempo indeterminato. Questa praticante non ha cercato di influenzare il risultato ne di corrompere qualcuno. Ha gradualmente lasciato andare un sacco di attaccamenti umani. Non ha perso la testa di fronte al problema. Ebbe fiducia nel Maestro. Dopo un anno, sua figlia venne assunta a tempo indeterminato.

Confrontando me stessa con questa praticante, che cosa mi manca? Io sono laureata, così nel profondo del mio cuore, penso di essere capace e avere alcuni talenti. Tuttavia, spesso, sono "troppo intelligente per essere saggia". Grazie alla mia piccola intelligenza, non sono in grado di fidarmi completamente del Maestro. Ho sempre avuto qualche riserva. Ogni volta che realizzo qualcosa, penso sempre che sia grazie alle mia capacità. Il mio egoismo è più grave di questo praticante. Io non sono veramente saggia.

In effetti, coloro che possono fidarsi del Maestro sono i più saggi perché le predisposizioni del Maestro sono le migliori. Confidare nel Maestro significa rinunciare alle preferenze personali, rinunciare alla propria esperienza, alle nozioni e abbandonare l’ego. Non è questo assimilarsi alla Fa? Non è forse questa fede genuina? Come si può agire in questo modo se non si crede veramente?

"Confidare nel Maestro" è una frase semplice, ma che guida verso la fede sincera nella Fa, senza riserve.

Versione cinese: http://www.minghui.org/mh/articles/2011/12/23/把一切都交给师父-250862.html
Versione inglese: http://www.clearwisdom.net/html/articles/2011/12/30/130406.html

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.